Questo script serve a gestire i cookies
 
HOMEPAGE CONTATTI UFFICIO STAMPA GUESTBOOK NEWSLETTER RICHIESTA INFORMAZIONI
» Home Page » PROGETTO DIDATTICO 201-2013 italiano english deutsch français español  
PROGETTO DIDATTICO « back
PROGETTO DIDATTICO 201-2013

L'educazione al Patrimonio è il tassello fondamentale per la formazione dei cittadini di oggi e di domani.

La conoscenza della storia delle nostre città, delle decisioni che hanno determinato lo sviluppo oppure l'arresto di attività produttive, la conoscenza del tessuto sociale e delle opportunità formative che si sono presentate nel tempo, generano  consapevolezza e partecipazione nei cittadini.

 

Il complesso di San Paolo ha risposto nei secoli alle esigenze più svariate: da convento per le figlie non sposate della nobiltà, dotato di attività produttive  ma non solo, divenne negli anni un centro di potere, in grado di pesare sulle scelte politiche di vari stati. Il potere ed il mecenatismo andavano affiancati nel rinascimento, e qui arrivarono l'Araldi ed il giovane Correggio.

 

Da convento dotato di strutture per l’autonomia economica a scuola femminile, poi caserma per le truppe, scuola per maestre, convitto, asilo frobeliano, sede della prima centrale elettrica della città, rifugio antiaereo durante la seconda guerra mondiale, circolo ricreativo, biblioteca di quartiere, luogo di associazionismo.

La zona del San Paolo più significativa per il valore storico artistico è certamente quella che fu denominata l’”appartamento della badessa Giovanna da Piacenza”, affrescato da Araldi e Correggio.

Il Castello dei Burattini per l’anno in corso propone i seguenti percorsi:

 

Per i più piccoli

a cura del Laboratorio creativo Zazì:

 

Falstaff

in collaborazione con il Teatro Regio di Parma;

Pupazzi, marionette, educ-attori, cantanti e musicisti fanno vivere ai più piccini,  in un’esperienza unica e coinvolgente, la magia dell’opera;

 

Petronille
percorso educativo attraverso i luoghi del Castello con l’animazione di personaggi: un secondo incontro si articola nella costruzione del burattino;

 

Per i ragazzi:

 

Visita guidata alla zona del complesso di San Paolo che ospita il Castello dei Burattini, con cenni alla storia della struttura; in seguito visita al nuovo allestimento del museo e spettacolo di burattini;

 

Laboratorio per la costruzione di burattini.

 
 
 
 
 
Per bambini di cinque anni Falstaff : il 16 e 17 ottobre e in primavera su prenotazione.

Per le scuole dell’infanzia e primo ciclo elementare : Petronille su prenotazione

Per i ragazzi da 8 anni in su: gennaio e febbraio su prenotazione

 

Castello dei Burattini via Melloni 3 Parma tel 0521 031631

castellodeiburattini@comune.parma.it

 © Copyright 2006 It.City S.p.A.  CREDITS